Prestito Personale Agos: finanziamento flessibile a tasso fisso fino a 30.000€

1
34

Prestiti Personali Flessibili Agos Ducato: scheda di analisi

Agos (Agos Ducato S.p.A.), società finanziaria di Crédit Agricole che ricopre un ruolo di primo piano nel mercato del credito al consumo italiano, mette a disposizione Prestiti Personali flessibili a tasso (TAN) fisso adatti a soddisfare ogni finalità di finanziamento fino a 30.000,00 euro.
I prestiti Agos sono molto conosciuti e apprezzati grazie ad alcune opzioni di flessibilità, sfruttabili decidendo di rimborsare le rate del piano di ammortamento attraverso RID, ovvero addebito diretto su conto corrente del richiedente.

In questo modo si può decidere di:

  1. cambiare l’importo delle singole rate mensili gratuitamente
  2. saltare il pagamento di una rata all’anno
  3. variare la durata del piano di rimborso

Tutte queste opzioni, e le modalità per richiederle, verranno analizzate approfonditamente in questa scheda di analisi, ma è facile rendersi conto di come possano contribuire a rendere più semplice la restituzione del credito ottenuto, dal momento che consentono di rimborsare il finanziamento rapportandolo alle eventuali variazioni delle entrate mensili che potrebbero verificarsi in corso di restituzione.
La finanziaria di Crédit Agricole offre altri due vantaggi, che influiscono direttamente sul valore del TAEG:

  • nessuna spesa di istruttoria della pratica
  • nessuna penale di estinzione anticipata

Per rendersi conto della convenienza delle offerte di Agos relative ai Prestiti Personali a disposizione dei consumatori analizziamo di seguito condizioni e spese relative a questi finanziamenti flessibili, con la premessa che è sempre consigliabile ottenere ulteriori informazioni richiedendo la compilazione (dal sito Internet o in una delle agenzie autorizzate o filiali Agos Ducato) di un modulo IEBCC (o SECCI), che contiene le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori.

REQUISITI NECESSARI PER OTTENERE IL PRESTITO

Per poter ottenere i Prestiti Online Agos è necessario essere lavoratori autonomi, lavoratori dipendenti (pubblici o privati) o pensionati. Dal momento che si sta parlando di un prestito personale non è necessario presentare documenti che giustificano la spesa che si intende sostenere con l’importo richiesto.
Per sfruttare le opzioni di flessibilità indicate in precedenza è necessario possedere un conto corrente (bancario o postale) sul quale addebitare in modo automatico, tramite RID, l’importo delle rate mensili.
In certi casi la finanziaria di Crédit Agricole può richiedere ulteriori garanzie, quali effetti cambiari o fideiussioni.

TASSI DI INTERESSE (T.A.N. e T.A.E.G./I.S.C.), IMPORTI E DURATA DEI PRESTITI

tassi di interesse applicati alle richieste di un Prestito Personale Agos variano di mese in mese e consigliamo di fare riferimento alle analisi mensili da noi pubblicate, disponibili nella home page di questo sito.

In questo modo sarà possibile avere sempre le ultime informazioni e gli ultimi aggiornamenti relativi alle condizioni economiche dei prestiti online Agos.

Ricordiamo anche che è sempre possibile calcolare la rata del prestito Agos direttamente online e che è sempre consigliabile richiedere la compilazione di un modulo IEBCC via Internet o in una delle filiali o agenzie autorizzate della finanziaria di Crédit Agricole.

L’importo minimo richiedibile è di 2.750,00 euro, mentre la somma massima è 30.000,00 euro.

La durata del piano di rimborso va da un minimo di 12 mesi (ovvero un anno) a un massimo di 120 mesi (ovvero 10 anni).

MODALITA’ E TEMPI DI EROGAZIONE DEL PRESTITO

Agos eroga la somma richiesta attraverso:

  1. bonifico sul conto corrente del richiedente
  2. assegno

Una volta ricevuta tutta la documentazione, verificata la correttezza della stessa e perfezionato il contratto tramite l’apposizione della firma su di esso, l’erogazione avviene molto rapidamente.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER OTTENERE IL PRESTITO

Per poter ottenere uno dei Prestiti Personali flessibili di Agos è necessario presentare come minimo i seguenti documenti:

  1. documento d’identità
  2. codice fiscale
  3. documento attestante il reddito

La società finanziaria, una volta valutato il merito creditizio del richiedente, potrebbe volere ulteriore documentazione.

DATI NECESSARI ALLA COMPILAZIONE DEL PREVENTIVO DI PRESTITO ONLINE

Agos consente di calcolare rata e preventivo gratis, senza impegno e direttamente on line. Per il calcolo è sufficiente inserire:

  • importo richiesto
  • professione svolta (lavoratore dipendente, lavoratore autonomo o pensionato)
  • codice fiscale

In particolare l’inserimento del codice fiscale serve alla finanziaria per verificare se il richiedente è un nuovo cliente o meno e consentirgli di sfruttare le promozioni solitamente offerte alla nuova clientela, con tassi inferiori applicati o altri tipi di vantaggi.

Cliccando sul pulsante “Richiedi” del modulo on-line verranno presentate differenti proposte di finanziamento, diverse per valore dell’importo della rata mensile e durata del piano di ammortamento. Una volta scelta la migliore offerta è possibile inoltrare la richiesta direttamente on-line e, successivamente, recarsi presso una delle filiali o agenzie autorizzate Agos presenti in tutta Italia per fornire la documentazione necessaria e perfezionare il contratto.

ULTERIORI GARANZIE DA FORNIRE

La finanziaria di Crédit Agricole può richiedere, a sua discrezione, garanzie ulteriori prima di erogare il prestito. Tali garanzie possono consistere in fidejussioni, effetti cambiari o altro.

LE OPZIONI DI FLESSIBILITA’ DEI PRESTITI RIMBORSATI TRAMITE RID

Come già accennato tra i vantaggi connessi a un Prestito Online Agos ci sono le opzioni di flessibilità, esercitabili solo decidendo di rimborsare le rate mensili tramite RID. In questo modo la restituzione del finanziamento ottenuto risulta più semplice, visto che è possibile:

  • saltare il pagamento di una rata all’anno: fino a un massimo di 3 volte nel corso del finanziamento. Il rimborso della rata saltata sarà accodato al termine del piano di ammortamento, andando ad allungarlo di tanti mesi quante sono state le rate di cui si è chiesto il differimento. La prima richiesta di salto di rata può essere inoltrata dopo 3 mesi dall’erogazione del finanziamento, ma la prima rata posticipabile risulta essere la settima. Tra una richiesta e l’altra devono passare almeno 6 mesi
  • cambiare l’importo della rata: per 3 volte al massimo in corso di prestito e per 1 volta all’anno. La prima modifica può essere richiesta dopo 3 mesi dall’erogazione, ma la prima rata modificabile è la settima. L’importo della rata può essere aumentato o diminuito, ma occorre prestare attenzione alla durata del piano di rimborso scelta: se la scelta è ricaduta sui 120 mesi, allora è possibile solo aumentare l’importo mensile della rata. Tra una richiesta e l’altra devono intercorrere almeno 6 mesi
  • variare la durata del piano di rimborso: conseguenza diretta della modifica dell’importo della rata, rispetto alla quale risulta essere inversamente proporzionale. Questo significa che per allungare la durata occorre diminuire l’importo mensile da restituire, mentre per diminuire la durata si deve aumentare il valore della rata

Tutte queste opzioni di flessibilità sono gratuite e richiedibili contattando Agos al numero 02.69943001 oppure sfruttando il modulo di contatto presente sul sito della società finanziaria, ricordandosi di tenere sempre a disposizione il numero della pratica, indicato sul contratto di finanziamento, e che è opportuno richiedere le variazioni con circa 40 giorni di anticipo rispetto alla data di applicazione della modifica.


ESTINZIONE ANTICIPATA DEL FINANZIAMENTO

I Prestiti Personali Flessibili Agos possono essere estinti in anticipo, parzialmente o totalmente, senza pagare alcuna penalità, ma semplicemente restituendo l’importo residuo del finanziamento.

 

ONERI, SPESE ACCESSORIE E COMMISSIONI

Le principali spese legate ai finanziamenti Agos riguardano:

Spese d’istruttoria: zero

Imposta di bollo per il finanziamento: 14,62 euro almeno una volta all’anno o secondo la legge vigente

Imposta di bollo sul rendiconto annuale e di fine rapporto: 1,81 euro

Spese mensili di gestione della pratica: 1,30 euro

ASSICURAZIONE (FACOLTATIVA) SUL PRESTITO

Agos permette di associare ai finanziamenti personali offerti l’assicurazione CPI “Coperto”, a copertura di eventuali imprevisti che possano impedire il rimborso del prestito erogato.
Si tratta di una polizza facoltativa che garantisce il pagamento del debito residuo o della rate in scadenza al verificarsi di eventi gravi e improvvisi, come la morte, la perdita del lavoro o gravi malattie.
Il premio della polizza risulta essere ulteriormente finanziabile e quindi andrà ad aumentare l’importo delle rate mensili.
E’ possibile scegliere fra diverse polizze “Coperto”, a seconda degli imprevisti dai quali ci si intende assicurare.

ULTERIORI INFORMAZIONI UTILI

I Prestiti Personali Flessibili di Agos possono essere richiesti, oltre che tramite Internet, anche:

  • telefonando al numero verde 800.129010, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 21:00 e il sabato dalle 8:30 alle 17:30
  • recandosi presso una delle agenzie autorizzate e filiali Agos presenti in tutta Italia

Inoltre la finanziaria di Crédit Agricole mette a disposizione il Centro Relazioni Clienti, in via Bernina, 7 a Milano, il cui servizio Ricevimento Clienti è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30.


Data dell’ultimo aggiornamento: Aprile 2016

ATTENZIONE: prima di richiedere il finanziamento analizzato si raccomanda di fare sempre riferimento al sito Internet ufficiale o alle filiali di Agos Ducato S.p.A. per verificare condizioni, TAN e TAEG applicati al momento della richiesta. La presente scheda di analisi fa infatti riferimento alla data dell’ultimo aggiornamento indicata in precedenza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

1 COMMENT

Comments are closed.