Prestito Fotovoltaico Findomestic: Finanziamento per Pannelli Solari e Impianti Ecologici

0
9

Prestito Pannelli Solari di Findomestic Banca: analisi del finanziamento fotovoltaico

Findomestic Banca S.p.A. offre finanziamenti fino a 60.000,00 € rivolti non solo al fotovoltaico, per acquistare pannelli solari, ma anche per installare impianti geotermici o eolici e qualsiasi forma di impianto che sfrutti le energie rinnovabili, come le biomasse.

In questa analisi-recensione potete trovare informazioni dettagliate (per consultarle rapidamente cliccare in corrispondenza di ciascuna voce del menu sottostante) relative a:


Grazie al prestito fotovoltaico Findomestic è possibile pagare l’intero costo del progetto, attraverso un finanziamento a tasso fisso (TAN) e importo delle rate costanti, richiedibile da parte di lavoratori dipendenti e pensionati, con limiti che indicheremo in questa scheda di analisi delle condizioni applicate.

Il tutto beneficiando anche di alcuni vantaggi legati ai prestiti personali Findomestic richiesti direttamente on-line e che consistono in zero spese per:

  • istruttoria della pratica
  • imposta di bollo
  • comunicazioni periodiche
  • incasso e gestione delle rate mensili

Naturalmente attraverso il Prestito Pannelli Solari – questo il nome attribuito dalla finanziaria del Gruppo BNP Paribas a questo finanziamento fotovoltaico – è possibile anche approfittare delle agevolazioni comprese nel “Conto Energia” che, se disponibili, consentono di ottenere fino a 20 anni di incentivi, commisurati alle caratteristiche dell’impianto fotovoltaico installato. In questo modo sarà possibile ripagare in breve tempo l’investimento fatto, risparmiare sulla bolletta e anche guadagnare in base all’energia prodotta.

E’ comunque riduttivo limitare il Prestito Pannelli Solari alle sole richieste relative all’installazione di pannelli fotovoltaici e solari, dal momento che è possibile utilizzare la somma ottenuta a credito anche per riscaldare (d’inverno) o raffreddare (d’estate) la propria abitazione grazie all’installazione di un impianto geotermico, oppure utilizzare la forza del vento per produrre energia elettrica realizzando un impianto eolico o anche usare le biomasse (animali e vegetali, non fossili) per produrre energia pulita.

Dal mese di Aprile 2012 Findomestic Banca offre la possibilità di rendere ultra-flessibile il finanziamento Fotovoltaico richiesto, grazie al prestito “Come Voglio”, richiedibile da parte dei clienti che decidono di rimborsare le rate mensili attraverso addebito diretto su conto corrente, ovvero RID. Le opzioni di flessibilità disponibili, analizzate in modo approfondito di seguito, consentono di  modificare l’importo o saltare il pagamento di una o più rate, sempre gratuitamente.

Ecco e principali caratteristiche del finanziamento fotovoltaico Findomestic, con esempi di calcolo di rata e preventivo. Si consiglia, in ogni caso, di chiedere sempre un preventivo personalizzato, riassunto nel modulo IEBCC, che riporta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC), disponibile presso le filiali Findomestic presenti in Italia o direttamente sul sito ufficiale della società finanziaria del Gruppo BNP Paribas.


REQUISITI NECESSARI PER OTTENERE IL PRESTITO

Per poter ottenere questo finanziamento fotovoltaico, il richiedente deve avere un’età compresa tra 18 e 75 anni, residenza in Italia e un reddito dimostrabile.
Il prestito personale può essere erogato a lavoratori dipendenti (pubblici, statali e privati), pensionati e anche cittadini stranieri, purché in regola con il permesso di soggiorno.

Torna all’elenco ^

 

TASSI DI INTERESSE (T.A.N. e T.A.E.G./I.S.C.), IMPORTI E DURATA

Grazie a quanto riportato sul sito Internet ufficiale di Findomestic Banca S.p.A., possiamo fornire degli esempi di calcolo della rata e del preventivo, in linea con le regole per il credito ai consumatori in vigore dal 1° Giugno 2011.
Ecco quindi che per un Prestito Pannelli Solari “Come Voglio” di 16.000,00 euro si possono pagare 84 rate da 250,00 euro l’una (Rata Base), al TAN fisso 8,07% e TAEG 8,38%, per un importo totale da restituire di 21.000,00 euro.
In caso di scelta di “Rata Alta”, dopo il rimborso delle prime 6 rate da 250,00 euro, si dovranno restituire 56 rate da 325,00 euro e una rata finale da 11,83 euro, con TAN 8,07% e TAEG 8,38%, per un importo totale dovuto alla finanziaria di 19.711,83 euro.
Scegliendo la “Rata Bassa”, dopo il pagamento delle prime 6 rate da 250,00 euro, si restituiranno 100 rate da 208,00 euro e una rata finale di 49,72 euro, con TAN fisso 8,07% e TAEG 8,38%, per un importo totale di 22.349,72 euro.

Ribadiamo che si tratta solo di esempi e che spesso è possibile ottenere tassi più bassi grazie alle numerose promozioni offerte dalla finanziaria del Gruppo BNP Paribas.

Gli importi richiedibili per finanziare l’acquisto e l’installazione di impianti solari e ad energie rinnovabili vanno da un minimo di 1.000 a un massimo di 60.000 euro.

La durata del piano di ammortamento per richieste online va da un minimo di 6 rate a un massimo di 120 rate mensili. Le durate del rimborso sono legate all’importo erogato e all’ammontare delle singole rate mensili.

Torna all’elenco ^

 

RIMBORSO, MODALITA’ E TEMPI DI EROGAZIONE DEL PRESTITO

Findomestic Banca S.p.A. eroga l’importo richiesto attraverso due modalità principali:

  1. bonifico sul conto corrente bancario del richiedente
  2. assegno inviato direttamente a casa del richiedente attraverso posta assicurata

I tempi di erogazione, una volta fornita tutta la documentazione richiesta, sono piuttosto rapidi. La finanziaria dichiara in massimo 15 giorni lavorativi dalla ricezione della richiesta completa in ogni sua parte il tempo massimo per l’invio dei soldi richiesti.
Per richieste on-line i tempi dell’intera operazione potrebbero risultare anche più rapidi.

Il rimborso dei delle somme ottenute può essere effettuato tramite:

  1. addebito diretto in conto corrente (postale o bancario)
  2. bollettino postale

Torna all’elenco ^

 

PRESTITO “COME VOGLIO”: LE OPZIONI DI FLESSIBILITA’

Per tutti i clienti che vogliono un finanziamento flessibile, Findomestic Banca mette a disposizione il prestito “Come Voglio”, che può essere richiesto solo decidendo di rimborsare le rate attraverso addebito diretto su conto corrente (RID).
In questo modo, dopo aver rimborsato regolarmente le prime sei rate, saranno esercitabili due opzioni, sempre in forma gratuita:

CAMBIO RATA: per variare l’importo della rata mensile, una sola volta al mese e mai in contemporanea con la richiesta di saltare una rata. Al momento della firma del contratto vengono definiti gli importi di una “Rata Base”, che è quella scelta inizialmente, di una “Rata Alta”, il cui ammontare non può mai essere superato scegliendo di aumentare la rata di rimborso, e di una “Rata Bassa”, che rappresenta la soglia minima al di sotto della quale non è possibile andare decidendo di ridurre la somma da restituire mensilmente. Diminuendo l’importo della rata si allungherà la durata del piano di ammortamento, mentre aumentandolo si avrà l’effetto contrario

SALTO RATA: per spostare alla fine del finanziamento il pagamento di massimo 3 rate mensili, richiedibile una sola volta al mese e mai in contemporanea con l’opzione “Cambio Rata”. Sul contratto stipulato vengono indicati il numero effettivo di rate che sarà possibile posticipare e l’intervallo temporale che deve intercorrere tra una richiesta e l’altra

La richiesta di queste modifiche del piano di ammortamento può essere fatta in totale autonomia, attraverso tre canali:

telefono: chiamando il Centro Clienti di Findomestic Banca di riferimento

on-line: accedendo, attraverso un pc o uno smartphone, all’Area Clienti del sito ufficiale della finanziaria del Gruppo BNP Paribas, nella sezione “Le tue pratiche”, alla voce “Finanziamenti”

sms: inviando un messaggio al numero 339-9941499, contenente un testo scritto secondo indicazioni fornite dalla società finanziaria

Torna all’elenco ^

 

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER OTTENERE UN PRESTITO FINDOMESTIC

Per poter ottenere questo Prestito fotovoltaico Findomestic il richiedente, recandosi in filiale, è tenuto a fornire come minimo la documentazioni indicata di seguito:

  1. documento d’identità in corso di validità
  2. codice fiscale
  3. documentazione dalla quale risulti il reddito percepito

La finanziaria del Gruppo BNP Paribas, una volta valutata la situazione patrimoniale e il merito creditizio del mutuatario, potrebbe richiedere ulteriore documentazione ed eventuali garanzie accessorie.

Per richieste inoltrate on-line i documenti obbligatori da inviare a Findomestic Banca sono:

  • documento d’identità valido (in copia)
  • codice fiscale (in copia)
  • ultima bolletta Telecom, Enel o Gas (originale)
  • ultime due buste paga (originali) in caso di lavoratore dipendente
  • cedolino della pensione (in originale) in caso di pensionato
  • ultima dichiarazione dei redditi (in originale) in caso di lavoratore autonomo

Torna all’elenco ^

 

DATI NECESSARI ALLA COMPILAZIONE DEL PREVENTIVO E AL CALCOLO DELLA RATA ONLINE

In generale la procedura per la richiesta di un prestito Findomestic on-line è piuttosto semplice e rapida. Infatti è sufficiente compilare un modulo presente sul sito indicando:

  • la finalità del progetto da realizzare
  • l’importo totale del progetto, compreso tra 1.000 e 60.000 euro
  • l’importo preferito della rata mensile
  • l’eventuale richiesta di un’assicurazione in abbinamento al prestito

Si ottengono così varie alternative tra le quali scegliere la migliore, essendo ciascuna diversa per importo della rata e durata del piano di rimborso.
Successivamente occorre inserire alcuni dati anagrafici, dopodiché si potrà inoltrare la richiesta di finanziamento on-line. Le fasi seguenti della richiesta possono essere gestite via Internet, attraverso l’accesso all’Area Personale del sito di Findomestic Banca.

Torna all’elenco ^


 

ULTERIORI GARANZIE DA FORNIRE

Findomestic Banca, dopo valutazione dei documenti forniti, potrà chiedere garanzie ulteriori, quali la firma di un garante o altro tipo di garanzia fideiussoria.

Torna all’elenco ^

 

ESTINZIONE ANTICIPATA DEL FINANZIAMENTO

E’ sempre possibile estinguere in anticipo il Prestito Pannelli Solari pagando una penale di estinzione anticipata che ammonta:

  • all’1% del capitale rimborsato in anticipo: nel caso in cui la vita residua del piano di rimborso sia  superiore 12 mesi
  • allo 0,5% del capitale rimborsato in anticipo: nel caso in cui la vita residua del piano di rimborso sia  pari o inferiore 12 mesi

Da precisare che l’importo della penale non può mai essere superiore alla somma degli interessi che il cliente avrebbe dovuto pagare in relazione alla durata residua del contratto.
In due casi particolari la penale di estinzione anticipata non deve mai essere pagata:

  1. quando il rimborso avviene in esecuzione di un contratto di assicurazione a garanzia del rimborso del credito
  2. in caso di estinzione totale del debito residuo per una somma pari o inferiore a 10.000,00 euro

Torna all’elenco ^

 

ONERI, SPESE ACCESSORIE E COMMISSIONI

Uno dei vantaggi di richiedere on-line il prestito fotovoltaico Findomestic riguarda le spese, che sono molto basse, con benefici immediati che si riflettono sull’aliquota del Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG).
Ecco quindi che, per richieste via Internet, risultano azzerate:

  • Commissione di istruttoria
  • Imposta di bollo o sostitutiva sul contratto
  • Spese per invio di comunicazioni periodiche
  • Incasso e gestione rata

Torna all’elenco ^

 

INTERESSI DI MORA

L’aliquota per gli interessi di mora, da pagare in caso di mancato o ritardato pagamento di una o più rate del prestito, ammonta al 10%.

Torna all’elenco ^

 

ASSICURAZIONE SUL CREDITO

Questo prestito personale Findomestic può essere assistito da un’assicurazione opzionale a tutela del patrimonio del richiedente e di quello della sua famiglia in caso di eventi imprevedibili che potrebbero impedire il rimborso totale del finanziamento. Tra le casistiche coperte troviamo: inabilità temporanea totale al lavoro, invalidità totale permanente, malattia grave, morte (anche causata da incidente stradale) e perdita dell’impiego.
Questa copertura assicurativa può essere richiesta da tutti coloro che non hanno ancora compiuto i 71 anni.
Il costo del premio assicurativo varia da un minimo del 5,20% a un massimo del 6,50% della rata mensile e dipende dalla durata del piano di rimborso.
In aggiunta a questa polizza è prevista anche l’assicurazione “Progetto Protetto Persona”, che si rinnova tacitamente di anno in anno fino a un massimo di 5 anni (slegata dalla durata del piano di ammortamento), e che consente di ottenere indennità forfettarie di varia entità in caso di invalidità permanente o decesso per infortunio, inabilitò temporanea e totale, perdita d’impiego e ricovero ospedaliero.

Torna all’elenco ^

 

ULTERIORI INFORMAZIONI UTILI

Per avere più informazioni su questo prestito fotovoltaico e sugli altri finanziamenti di Findomestic Banca, i già clienti possono accedere all’Area Clienti del sito della finanziaria del Gruppo BNP Paribas o direttamente al Centro Clienti di riferimento per le diverse regioni d’Italia, il cui elenco si trova sul sito Internet ufficiale della società.
Chi non avesse mai richiesto un prestito personale, un finanziamento o una carta Findomestic può chiarirsi la maggior parte dei dubbi consultando a sezione “Hai bisogno di aiuto?” del sito Internet ufficiale, oppure contattare un consulente chiamando il numero 848-844999, attivo dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 19:30.


Data dell’ultimo aggiornamento: Aprile 2012

ATTENZIONE: prima di richiedere il finanziamento analizzato si raccomanda di fare sempre riferimento al sito Internet ufficiale o alle filiali di Findomestic Banca per verificare condizioni, TAN e TAEG applicati al momento della richiesta. La presente scheda di analisi fa infatti riferimento alla data dell’ultimo aggiornamento indicata in precedenza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA