Prestiti BNL – Non solo Prestito Revolution Più: Tutti i Finanziamenti fino a 104.000 €

0
52

Prestiti Banca BNL-BNP  Paribas: i finanziamenti erogati

Il viaggio di PrestitiDipendenti.biz tra i principali prestiti e finanziamenti delle più importanti banche italiane prosegue con le offerte di BNL (Banca Nazionale del Lavoro). Quelli che presentiamo di seguito sono una parte consistente delle proposte della banca del Gruppo BNP Paribas rivolte al credito al consumo, nella convinzione che conoscere i vari prestiti bancari disponibili sia il primo passo per risparmiare quando si è alla ricerca di un finanziamento.

Si tenga inoltre presente che, per chi non fosse già titolare di un conto corrente BNL, il Gruppo BNP Paribas rende disponibili anche i prestiti della sua società finanziaria Findomestic Banca S.p.A., molti dei quali analizzati su questo sito.

Partiamo con il Prestito BNL Revolution Più, che è il finanziamento principale che la banca mette a disposizione di lavoratori dipendenti assunti con contratto a tempo indeterminato. Richiedendo questo prestito, erogato a tasso (TAN) fisso e rate costanti, è possibile ottenere importi fino a 100.000 €, da rimborsare secondo un piano di ammortamento la cui durata può arrivare fino a 120 mesi. In realtà esistono due versioni di questo prodotto:

  1. BNL Revolution Più Large
  2. BNL Revolution Più XXL

Le differenze tra i due sono rintracciabili nell’importo minimo richiedibile, che con la versione Large è di 5.000 €, mentre per la versione XXL si parte da 10.000 €, e nella durata del piano di rimborso: da 6 a 60 mesi per BNL Revolution Più Large e da 61 a 120 rate per BNL Revolution Più XXL.
Entrambi i prestiti possono essere richiesti per varie finalità e godono di due opzioni di flessibilità interessanti. Infatti con l’Opzione Reload è possibile ottenere credito aggiuntivo senza dover presentare ulteriore documentazione, a partire dalla sesta rata del piano di ammortamento. L’Opzione Flexi consente invece, dopo aver rimborsato regolarmente le prime 12 rate, di posticipare il pagamento di fino a 3 rate consecutive all’anno e per un massimo di 3 volte durante la durata del contratto. L’esercizio di tale opzione ha però un costo: 30 € per ogni periodo di sospensione chiesto.

Per venire incontro alle esigenze di credito dei liberi professionisti ecco Prestito BNL Revolution Professional, grazie al quale ottenere fino a 100.000 €, rimborsabili in 120 mesi al massimo. E’ possibile utilizzare i soldi ottenuti grazie a questo finanziamento per acquistare beni e servizi connessi allo sviluppo e alla svolgimento della propria attività professionale. Le rate del piano di ammortamento sono di importo costante e il tasso (TAN) applicato resta fisso per tutta la durata del contratto.
Anche in questo caso la banca del Gruppo BNP Paribas propone varie “taglie”, ciascuna delle quali differisce per importo finanziabile e durata del piano di rimborso, secondo quanto indicato nella tabella seguente:

 

TAGLIE DEL PRESTITO BNL REVOLUTION PROFESSIONAL

TAGLIA

IMPORTI

DURATA

Medium

Da 500 a 30.000 euro

Da 6 a 60 mesi

Medium 120

Da 10.000 a 30.000 euro

Da 61 a 120 mesi

XL 60

Da 30.000 a 75.000 euro

Da 36 a 60 mesi

XL 120

Da 30.000 a 75.000 euro

Da 60 a 120 mesi

XXL

Da 75.000 a 100.000 euro

Da 60 a 120 mesi

 


 
Il Prestito BNL Revoltion INPDAP rappresenta invece il finanziamento garantito dal solo fatto di essere lavoratori dipendenti statali o pubblici in genere, oppure pensionati INPDAP. Rientrando in una di queste categorie si possono richiedere:

  • fino a 75.000 € rimborsabili in 60 mesi al massimo, a tasso (TAN) fisso e rate costanti, grazie al Prestito BNL Revolution Large INPDAP
  • fino a 100.000 € rimborsabili in 120 mesi al massimo, a tasso (TAN) fisso e rate costanti, grazie al Prestito BNL Revolution XXL INPDAP

In entrambi i casi, in corso di finanziamento, è possibile richiedere liquidità aggiuntiva, allungando la durata del rimborso e mantenendo lo stesso importo della rata.

Per chi ha necessità di installare un impianto fotovoltaico, solare o termico nella propria abitazione viene proposto il prestito BNL Energia. Anche in questo caso si possono richiedere fino a 100.000 €, con possibilità di rimborsarli fino a 180 mesi. Possono accedervi i lavoratori dipendenti, i liberi professionisti e i pensionati che hanno la possibilità di scegliere tra due versioni:

  1. BNL Energia XL: da 10.000 a 100.000 € restituibili in 61 fino a 120 rate mensili
  2. BNL Energia XL 180: da 20.000 a 100.000 € rimborsabili da 121 a 180 rate mensili

La banca richiedere obbligatoriamente la stipula di un contratto di assicurazione associato, necessario a garantire il rimborso delle rate in caso di sinistri o eventi imprevedibili che possano compromettere le capacità di rimborso dell’intestatario del prestito. E’ inoltre indispensabile disporre la canalizzazione dei contributi ottenuti grazie al “Conto Energia” su un conto corrente BNL.

Grazie al Prestito AdottAMI, studiato in collaborazione con l’AIBI (Associazione Amici dei Bambini), la banca intende fornire un aiuto per le famiglie alle prese con un’adozione internazionale, operazione che può richiedere notevoli sforzi anche a livello economico. BNL, vista la particolare finalità del prestito per il sociale in oggetto, non applica spese di istruttoria, garantisce un tasso (TAN) fisso agevolato e flessibilità del piano di ammortamento.
Con il Prestito AdottAMI si possono ottenere da 500 a 30.000 €, da rimborsare come minimo in 6 mesi e come massimo in 120.

I finanziamenti della banca includono anche prestiti garantiti dalla cessione del quinto dello stipendio o della pensione.
Ecco quindi che con BNL Pensione Dinamica viene data la possibilità a tutti i titolari di pensione INPS, INPDAP o di altri enti previdenziali di ottenere credito in funzione del 1/5 di pensione netta cedibile, e da rimborsare secondo un piano di ammortamento di durata compresa tra 24 e 120 mesi.
BNL ha stipulato una convenzione triennale con INPS e INPDAP che consente ai pensionati di questi due enti previdenziali di beneficiare di alcuni vantaggi riferiti al tasso (TAN) fisso applicato e alle condizioni di erogazione.
Nel caso del prestito Pensione Dinamica Convenzione INPDAP è possibile scegliere tra due offerte, in funzione della durata del piano di ammortamento, che può andare da 24 a 60 mesi, oppure da 72 a 120 mesi.
Sono invece esclusi dalla possibilità di richiedere Pensione Dinamica Convenzione INPS i titolari di assegni di sostegno al reddito o al nucleo famigliare e coloro che percepiscono una pensione di invalidità civile e di guerra.
Pensione Dinamica può comunque essere richiesta anche da chi percepisce un trattamento pensionistico da enti previdenziali diversi da INPS e INPDAP, ma in tal caso è necessaria una verifica preventiva della fattibilità tra BNL e l’ente previdenziale di riferimento.

Tassi agevolati sono previsti anche per il Prestito BNL Dipendenti Pubblici e Statali, per richieste garantite dalla cessione del quinto dello stipendio di lavoratori alle dipendenze dello Stato italiano e delle varie amministrazioni pubbliche, assunti a tempo indeterminato da almeno 6 mesi. Il limite massimo di richiesta è di 104.000 €, anche se l’effettiva somma erogata viene calcolata in funzione del 1/5 di stipendio netto cedibile. Il rimborso può durare da 24 a 120 mesi e avviene restituendo rate di importo costante e a tasso (TAN) fisso.
BNL propone prestiti con cessione del quinto dello stipendio a tasso (TAN) fisso e condizioni agevolate anche per Militari e Forze dell’Ordine, che possono richiedere fino a 104.000 €, rimborsabili in massimo 120 rate entro il termine del servizio e fino al 65esimo anno d’età.
Previsti anche finanziamenti con Delegazione di pagamento per dipendenti di: Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Guardia di Finanza e Aeronautica Militare.

Per contattare BNL e richiedere ulteriori informazioni sui prestiti e i finanziamenti erogati è possibile chiamare il numero verde 800.900900, inviare un’e-mail o chiedere di essere richiamati da un incaricato della banca compilando un form presente sul sito Internet di questo istituto di credito e ancora fissare direttamente on-line un appuntamento presso la filiale del Gruppo BNP Paribas più vicina al proprio domicilio, rintracciabile sfruttando l’apposita funzione di ricerca presente sul portale della banca.