Offerte Cessione del Quinto dello Stipendio e della Pensione Quintocè Fiditalia di Settembre 2018

0
38

Offerte Cessione del Quinto dello Stipendio e della Pensione Quintocè Fiditalia di Settembre 2018

Sei alla ricerca di un prestito personale che ti permetta di realizzare i tuoi progetti o fare fronte alle tue spese? Se ci segui avrai già visto molte interessanti offerte dalle migliori società finanziarie che operano in Italia, e oggi andiamo ad analizzare insieme la linea di prestiti Quintocè di Fiditalia, grazie alla quale potrai risparmiare sui tassi di interesse, sfruttando l’offerta di Settembre 2018.

Vediamo quindi insieme quello che propone questo mese Fiditalia per capire quali siano i tassi di interesse applicati e come fare per richiedere un prestito.


CARATTERISTICHE DEI FINANZIAMENTI CQP/CQS FIDITALIA

Iniziamo con il dire che la somma massima che potrai ottenere in prestito verrà calcolata sulla base dell’incrocio tra i due parametri indicati di seguito

  • 1/5 del tuo reddito mensile (stipendio o pensione)
  • durata del piano di rimborso (fino a 120 mesi)

Avrai ovviamente la possibilità di richiedere anche una cifra inferiore rispetto a quella che emergerà da questo calcolo, che indicherà solo il limite massimo della tua richiesta.

SIMULAZIONE CALCOLO RATA PRESTITO ONLINE

Vediamo subito insieme quali sono le condizioni economiche applicate questo mese da Fiditalia sui finanziamenti con cessione del quinto simulando una richiesta di prestito personale.

Ipotizziamo quindi tu abbia 40 anni e sia un lavoratore dipendente privato da 15 anni, con possibilità ogni mese di pagare una rata pari a 259,00 euro. In questo caso ti sarà possibile ottenere una somma pari a 16.000 euro, scegliendo un piano di rimborso della durata di 84 mesi, che ti porterà nel corso degli anni a restituire un totale di 21.756,00 euro, grazie a un TAN fisso dell’8,48% e un TAEG del 9,59%.

COME FARE PER RICHIEDERE I PRESTITI FIDITALIA

Potrai fare domanda online del preventivo su misura del tuo prestito personale Fiditalia, e successivamente fare la tua richiesta online, per fissare un appuntamento presso una delle tante filiali Fiditalia presenti in Italia.

Dovrai quindi fornire i seguenti documenti per dare il via alle fasi di istruttoria e valutazione della tua domanda di prestito:

  • documento di identità
  • codice fiscale
  • documento che attesti il reddito che percepisci (cedolino della pensione o busta paga)

SEI UN CATTIVO PAGATORE O UN PROTESTATO?

Hai avuto in passato problemi in fase di rimborso di prestiti o mutui, e sei stato segnalato come cattivo pagatore o come protestato?

In questo caso non preoccuparti, perché i finanziamenti con cessione del quinto della pensione e dello stipendio saranno comunque alla tua portata.

Questo in quanto ogni mese la rata di rimborso ti verrà trattenuta direttamente dalla busta paga o dalla pensione, garantendo alla società finanziaria il rimborso di quanto dovuto e quindi la possibilità di concederti il denaro.

VALIDITÀ DELL’OFFERTA SUI PRESTITI CQS/CQP FIDITALIA

I prestiti con cessione del quinto descritti in questo articolo, così come il prestito “Fidiamo” di Fiditalia, sono sempre a tua disposizione attraverso il sito internet della società finanziaria.

In caso volessi sfruttare però la promozione di questo mese e i tassi di interesse descritti in questo articolo dovrai inviare la tua richiesta di finanziamento entro il 30 Settembre 2018.

®RIPRODUZIONE RISERVATA