Offerta Prestito Personale Compass Easy di Agosto 2013

0
34

Prestito Personale Compass Easy in offerta ad Agosto 2013

Anche per il mese di Agosto 2013 è possibile trovare delle interessanti offerte online per il prestito personale Compass Easy, offerto dalla società finanziaria Compass S.p.A. una delle più grandi società erogatrici di finanziamenti la cui affidabilità è garantita dall’appartenenza al Gruppo Mediobanca.
Per valutare la convenienza di questo finanziamento proposto in offerta ad Agosto 2013, è possibile riportare l’esempio di un prestito Compass Easy da 8.000 € che, nella versione standard, può essere restituito velocemente in 48 rate da 205,50 € l’una, con TAN fisso 9,89%, TAEG 11,66% e importo totale dovuto di 9.935,68 €.

Scegliendo di includere l’opzione Easy Jump, la singola rata mensile aumenterà a 206,50 €, con TAN fisso 10,14% e TAEG 11,94% permettendo in questo modo al cliente di saltare fino a 5 rate durante il proprio piano di rimborso del prestito, e spostando le rate alla fine del finanziamento stesso. Rata mensile di 206,50, TAN fisso 10,14 e TAEG 11,94 anche nel caso in cui venisse inclusa la sola opzione Easy Change che garantisce la possibilità di ridurre la rata del finanziamento fino a 5 volte durante il rimborso dello stesso, allungandone così la durata. In entrambi i casi l’importo totale dovuto dal consumatore è di 9.986,68 €.
Sfruttando al massimo la flessibilità offerta dal prestito Compass Easy, includendo cioè l’opzione Easy Flex, si avrà invece un aumento della rata a 207,00 €, con TAN 10,27% e TAEG 12,09% e la possibilità per il cliente di beneficiare sia dei vantaggi garantiti da Easy Jump che di quelli offerti da Easy Change per un totale dovuto dal cliente sottoscrittore del prestito Compass Easy di 10.007,68 €.

Analizzate le caratteristiche dell’offerta di Agosto 2013 relativa al prestito personale Compass Easy e alle sue varie opzioni di flessibilità non resta che fare un preventivo personalizzato sul sito di Compass e fissare un appuntamento in una delle filiali per richiedere il prestito.

©RIPRODUZIONE RISERVATA