Offerta Cessione del Quinto Findomestic Banca-Bieffe5: ecco la promozione di Aprile 2011 per lavoratori e pensionati

0
32

Findomestic Banca, attraverso la propria società controllata Bieffe5 S.p.A., ha in promozione un’offerta valida dal 28/04/2011 al 02/05/2011 per prestiti personali con Cessione del Quinto di stipendio o pensione. Come per tutti questi tipi di finanziamento, l’unica garanzia richiesta è rappresentata dall’assunzione a tempo indeterminato, per i lavoratori dipendenti (pubblici e privati),  e dalla pensione percepita per i pensionati. Non verranno richieste altre forme di garanzia né reale né di altro genere. Per legge deve comunque essere inclusa una copertura assicurativa che tuteli sia il richiedente che i suoi familiari in caso di eventi che complichino la restituzione dell’importo ottenuto in prestito.

Le somme richiedibili variano in base al quinto di stipendio o pensione effettivamente cedibili.

La durata massima del piano di rimborso è di 120 mesi.

Per fare un esempio di calcolo della rata, una donna di 60 anni in pensione, può ottenere un importo erogato di 20.000,00 euro, con piano di rimborso di 120 rate mensili da 249,00 euro l’una, al TAN del 6,00% e TAEG/ISC dell’8,86%, nel cui calcolo sono incluse anche le spese assicurative di 603,00 euro.

Per ottenere questo prestito garantito sarà sufficiente presentare a Findomestic Banca-Bieffe 5 il cedolino della pensione o la busta paga, un documento d’identità valido e il codice fiscale.
Trattandosi di un prestito personale garantito, non serviranno motivazioni che giustifichino la richiesta né la firma dell’eventuale coniuge.
Inoltre, come avviene per tutti i finanziamenti

contro cessione del quinto di stipendio o pensione, sarà tutelata in pieno la privacy del richiedente.

Il TAEG massimo applicabile per importi inferiori ai 5.000,00 euro è del 21,40%, mentre oltre i 5.000,00 euro il TAEG massimo è del 17,10%.

L’imposta di bollo sul contratto ammonta a 14,62 euro, mentre quella per comunicazioni periodiche corrisponde all’1,81%. La commissione per la gestione della pratica può arrivare a un massimo del 12% del capitale lordo mutuato ed è comunque compresa nel calcolo del TAEG/ISC indicato.

Findomestic Banca offre la possibilità di richiedere un preventivo per questo prestito direttamente online: sarà sufficiente compilare un modulo presente sul sito Internet ufficiale della finanziaria per ricevere, in breve tempo, un preventivo personalizzato e non impegnativo, comprensivo del calcolo della rata mensile, e accedere successivamente in modo rapido al finanziamento richiesto.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA