Finanziamenti Findomestic Banca: Ecco “Come Voglio”, il Prestito Ultra-Flessibile e Conveniente

Findomestic Banca: in promozione il Prestito "Come Voglio"
Findomestic Banca ha lanciato ad Aprile 2012 un’importante novità: il prestito personale “Come Voglio”, le cui offerte aggiornate ogni mese sono disponibili cliccando sul precedente link  oppure cercando tra gli articoli presenti nella nostra home-page.

Si tratta di un finanziamento a tasso fisso dalle caratteristiche innovative, pensato per garantire ai richiedenti la massima flessibilità nella gestione del budget personale, grazie alla possibilità di modificare, anche ogni mese, l’importo della rata e posticipare il pagamento di un certo numero di rate al termine del piano di ammortamento. Entrambe le opzioni sono esercitabili gratuitamente.
Viene inoltre mantenuta una delle caratteristiche dei finanziamenti Findomestic: zero spese per istruttoria della pratica, imposta di bollo/sostitutiva, incasso e gestione delle rate e comunicazioni periodiche.

Dunque la finanziaria del Gruppo BNP Paribas ha ampliato la propria offerta di prestiti personali, aggiungendo opzioni di flessibilità molto significative in un periodo di difficile accesso al credito come quello attuale.
Non solo, perché nell’ottica di semplificare e rendere sempre più trasparente l’operazione di richiesta di un finanziamento, attualmente possibile interamente on-line, Findomestic consente di richiedere il salto o il cambio di rata direttamente da casa, in tre modi:

  1. via telefono: chiamando il Centro Clienti di riferimento
  2. via Internet e smartphone: accedendo all’Area Clienti del sito ufficiale della finanziaria
  3. via SMS: inviando un messaggio di testo al numero 339-9941499

L’amministratore delegato di Findomestic Banca, Chiaffredo Salomone, ha motivato l’introduzione della formula “Come Voglio” affermando che la finanziaria: “…compie un ulteriore passo avanti nell’ambito del credito responsabile: un cammino del tutto innovativo nel panorama nazionale che ha l’obiettivo di consapevolizzare e responsabilizzare i consumatori, affinché l’accesso ai canali di finanziamento avvenga in condizioni trasparenti di piena e completa sostenibilità e risulti sempre più semplificato e autonomo”.

Le opzioni gratuite che rendono l’offerta “Come Voglio” particolarmente flessibile sono esercitabili decidendo di rimborsare le rate attraverso addebito diretto in conto corrente, ovvero RID. Inoltre, in entrambi i casi, la prima richiesta si può inoltrare dopo 6 mesi di regolari rimborsi delle rate.
Esaminando l’opzione “Cambio Rata”, va specificato che per ciascun prestito vengono stabiliti tre importi di rate possibili:

  1. la rata base: è quella scelta al momento della richiesta del finanziamento
  2. la rata alta: rappresenta l’importo massimo oltre il quale non è possibile aumentare il rimborso mensile
  3. la rata bassa: rappresenta l’importo minimo al di sotto del quale non si può scendere

Il cambio di rata non può avvenire nello stesso mese nel quale, eventualmente, si è richiesto di saltare il pagamento di una rata, e nello stesso mese è ammesso una sola volta.

L’opzione “Salto Rata” può essere esercitata per un numero limitato di volte, indicato sul contratto di finanziamento proposto da Findomestic Banca. Si troveranno anche indicazioni relative al lasso di tempo che deve passare tra una richiesta di salto di rata e l’altra. Le rate saltate vengono accodate al termine del piano di ammortamento.
Inoltre non è possibile chiedere di saltare la rata nello stesso mese nel quale, eventualmente, si è richiesto il cambio di rata.

Findomestic consente anche di estinguere il prestito personale “Come Voglio” in ogni momento, senza applicare penali per l’estinzione anticipata.

Interessantissima anche la possibilità, introdotta nel mese di Settembre 2012, di utilizzare la “firma digitale” per perfezionare le richieste di finanziamento direttamente on-line, senza doversi recare in filiale avendo al tempo stesso la certezza dell’identificazione del richiedente del prestito.

Come avviene per la maggior parte dei prestiti personali della finanziaria del Gruppo BNP Paribas, si possono richiedere somme comprese tra 1.000 e 60.000 euro, rimborsabili fino a 120 mesi.
Le richieste possono essere inoltrate da lavoratori e pensionati, con reddito dimostrabile, età compresa tra i 18 e i 75 anni e residenti in Italia.

Con l’offerta “Come Voglio” Findomestic Banca propone dunque estrema flessibilità e convenienza, ampliando in modo significativo il target di richiedenti, che hanno la certezza di poter calibrare la restituzione del prestito personale ottenuto in funzione delle eventuali variazioni del reddito mensile di cui disporranno.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA